Urban Facts Istanbul a Scampia

Urban Facts Istanbul a Scampia

Sono ritornato Scampia dove è nato il progetto Urban Facts, l'ingresso della metropolitana è ancora più fatiscente di come l'avevo lasciato. Ho ripulito il muro dove avevo attaccato le Miniere del Diavolo ed attaccato questa nuova mostra che in realtà prende molto più spazio.

Sono 20 fotografie a colori su Istanbul, formato 50cm X 70cm che coprono un muro di una quindicina di metri.


ISTANBUL, LA CITTÀ DEI CINQUE SENSI

Se trascorrerete tre giorni o una settimana a Istanbul, riuscirete ad immergere i vostri sensi in un altro mondo.

Il profumo del pane appena sfornato vi farà sentire a casa, quello delle spezie vi catapulterà in oriente, quello del pesce appena pescato e cotto alla brace vi conquisterà. La vostra vista si perderà in magnifici panorami, tramonti sul mare, neve che fiocca nei vicoli stretti dei quartieri storici, tra i mille colori di stoffe o tappeti dei mercati.

Le giornate saranno scandite dai Muezzin che dai minareti delle moschee richiamano i fedeli, i canti riecheggiano da moschea a moschea creando un sottofondo magico in tutta la città.

Ad Istanbul le moschee, contrariamente a molti altri paesi, sono aperte ai turisti e questo rappresenta un’occasione veramente unica per conoscere dei luoghi di culto tanto diversi quanto affascinanti e ricchi di storia. Il contatto fisico con la città avverrà proprio dentro le moschee, dove senza scarpe calpesterete distese di coloratissimi tappeti e una volta fuori non potrete fare a meno di accarezzare uno dei milioni di gatti che invadono amorevolmente tutta la città.

L’alchimia del pistacchio e del miele sarà solo uno dei tanti modi in cui le vostre papille andranno in estasi.

martedì 15 marzo 2016

SE FOSSI FOTO Emanuele Di Cesare EMANUELE DI CESARE
emanuele.dicesare@gmail.com

P.IVA 07083731211

HOME | ABOUT | URBAN FACTS | WILD FACTS | FOOD | EXPLORING | CONTATTI | NEWSLETTER

Sito Web by Sokan Communication

Privacy Policy - Cookies Policy
Sito protetto da reCAPTCHA: Privacy - Termini